2003-2005 Alfa Romeo 147GTA

//2003-2005 Alfa Romeo 147GTA
Nel 2003 comincia l’avventura nel CAMPIONATO SUPERPRODUZIONE con l’Alfa ROMEO 147 dimostrando da subito le sue doti d’ottimo e velocissimo pilota combattendo sempre ai vertici d’ogni gara, a fine campionato ottiene un buon 10° posto in classifica finale su 20 piloti presenti. Nel 2004 è nuovamente ai nastri di partenza del campionato Superproduzione, ha poi effettuato alcuni test con la Ferrari 360 Modena Challenge nell’autodromo di Magione dimostrando le sue grandi e affermate doti di guida.
Il 2005, per Lorenzo Falessi, è stato un anno di transizione. Partecipando solamente ad alcune gare di trofei monomarca e ad alcuni appuntamenti del campionato Italiano SuperProduzione. Ha vinto entrambe le due gare di Magione, ha partecipato alla finale Europea FIA di Vallelunga conquistando la pole position nella prima gara del sabato valida per il campionato Italiano, ritirandosi per problemi meccanici mentre era in testa. Poco importante perché le gare decisive per la finale Europea si disputavano la domenica. Mettendo in opera tutta la sua professionalità ed esperienza di preparatore e pilota si è laureato campione Europeo SuperProduzione vincendo le due gare pur partendo in ultima posizione in entrambe.
200320042005
Lorenzo Falessi prende parte al tricolore italiano nella categoria SuperProduzione (classe regina per le vetture turismo in Italia) con la Alfa 147 2 litri 16V . Ottiene subito ottimi risultati dimostrando di poter stare al passo delle vetture Ufficiali Alfa Romeo e BMW. In tutte le gare dimostra la sua tenacia, esperienza e professionalità, una miscela vincente che lo ha collocato nelle primissime posizioni della classifica finale.
Prende parte per il secondo anno al Campionato Italiano SuperProduzione. Gareggiando con la sua Alfa Romeo 147 2.0 T.S. dimostrandosi subito competitivo contro le vetture ufficiali di BMW e Alfa Romeo. Nella gara di apertura ad Adria ha messo subito in mostra le sue doti di ottimo pilota e preparatore portando la sua vettura sulla terza piazza del podio. In tutti gli altri appuntamenti del campionato è sempre stato presente nelle primissime posizioni guadagnando punti preziosi per la lotta per il titolo; punti che gli hanno permesso di ottenere il quarto posto nella classifica finale subito dietro alle vetture ufficiali. Nel mese di Aprile ha effettuato dei test presso l’Autodromo di Magione con il Ferrari Chellange 360 Modena, stampando subito ottimi tempi.
Il 2005, per Lorenzo Falessi, è stato un anno di transizione. Partecipando solamente ad alcune gare di trofei monomarca e ad alcuni appuntamenti del campionato Italiano SuperProduzione. Ha vinto entrambe le due gare di Magione, ha partecipato alla finale Europea FIA di Vallelunga conquistando la pole position nella prima gara del sabato valida per il campionato Italiano, ritirandosi per problemi meccanici mentre era in testa. Poco importante perché le gare decisive per la finale Europea si disputavano la domenica. Mettendo in opera tutta la sua professionalità ed esperienza di preparatore e pilota si è laureato campione Europeo SuperProduzione vincendo le due gare pur partendo in ultima posizione in entrambe.
2015-05-25T12:24:04+00:00